Villeroy & Boch propongono alla Milano Design Week molto colore per il bagno

La nuova collezione Artis permette di arredare il bagno in modo creativo e coloratissimo

Durante la Milano Design Week Villeroy & Boch presenta le nuove collezioni: Artis, Squaro Edge 12, La Belle e Loop&Friends in una nuova gamma di colori pop. Mettendo da parte l’idea classica di colori per il bagno e ispirandosi alle stagioni della magica Parigi, il designer tedesco-danese Hansen ha ideato diversi prodotti nelle tonalità del verde, del blu, del rosa e del giallo a cui si aggiunge anche una linea caratterizzata da colori nello spettro del nero-grigio.

 I lavabi Artis Color sono disponibili in quattro diverse forme: ovale, rotonda, rettangolare, quadrata. Sono realizzati in TitanCeram, un nuovo materiale ceramico arricchito da ossido di tatanio che Villeroy & Boch ha sviluppato per creare prodotti dalle diverse forme mantenendo i vantaggi della ceramica tradizionale. I lavabi Artis presentano una finitura bicolore: smalto bianco all’interno e una finitura colorata, opaca e satinata all’esterno.

Il designer ha paragonato le diverse tonalità di colore alle diverse note di un profumo: la nota di base e la è la tinta più delicata e luminosa, la nota di cuore quella di intensità intermedia e la nota di testa è la più intensa e decisa. Vengono inoltre proposte altre tre tonalità neutre: FullMoon, French Linen e Coal Black.

Le vasche La Belle, Squaro Edge 12 e Loop&Friends si vestono del nuovo look bicolore. Il bianco lucido delle superfici interne si incontra con i pannelli laterali colorati, disponibili in 200 tonalità. Le tre soluzioni free-standing possono soddisfare ogni esigenza del cliente, permettendo ad ognuno di lori di esprimere il proprio modo di essere.

I colori permettono di creare all’interno del bagno un’atmosfera carica di emozioni. Villeroy & Boch ha voluto arricchire il simbolismo cromatico e le associazioni di idee anche attraverso i nomi delle sfumature che evocano freschezza e morbidezza, ricordando la brezza marina o la frizzante acidità degli agrumi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.