Zero make-up: belle senza trucco

zero make - up

Zero make-up: si può essere belle senza trucco?

Assolutamente si!
Ormai diventata una moda già da un po’ tra le celebrities quella di farsi i selfie completamente struccate mostrando la loro bellezza nella sua autenticità.
Ha iniziato Alicia Keys, poi Lady Gaga, Gwyneth Paltrow, e così via; una vera e propria scelta lo zero make-up che porta a non dipendere dal trucco e di virare completamente alla bellezza acqua e sapone.
zero make up
Il trucco però non deve essere inteso come una maschera dietro la quale nascondersi (mi riferisco ovviamente alle persone comuni come me, non ai personaggi famosi che sono talvolta “costretti” ad apparire in un certo modo), ma dovrebbe essere utilizzato con parsimonia e moderazione per nascondere e correggere quelle piccole imperfezioni che fanno parte di ogni donna del pianeta 🙂
Ci sono moltissimi trucchetti e consigli da seguire per potersi permettere di sfoggiare un viso fresco e luminoso al naturale: primo tra tutti è quello di curare la pelle.
Importantissimo quindi detergerla con prodotti specifici, idratarla con creme idonee a ciascun tipo di pelle,e struccarla sempre prima di andare a dormire!
Per poterci prendere cura di lei oltre ad utilizzare prodotti specifici, a bere molta acqua e/o tisane, è bene concederci ogni tanto delle buone maschere ad azione defaticante molto importanti per la nostra pelle sempre soggetta a stress come lo smog, caldo, umido,ecc..
Questo ci permetterà un ottimo effetto in caso di zero make-up.

Zero make-up e maschere: accoppiata vincente

Ve ne consiglio 2 in particolare che sono facilissime da preparare e hanno un costo nettamente inferiore rispetto a quelle acquistabili nei negozi: la maschera al cetriolo, rinfrescante e rinvigorente, e quella al miele addolcente e vellutante.
Maschera al Cetriolo
Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di limone biologico
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 1 cetriolo piccolo

zero make up
Per la maschera al cetriolo, frullate il cetriolo con tutta la buccia, aggiungendo man mano l’olio e il succo di limone facendo in modo che tutto si amalgami in un composto omogeneo.
Applicate la maschera al cetriolo con un pennello ( in mancanza anche con le dita) sul viso e collo detersi, e lasciate in posa dai 15 ai 30 minuti.
Lavate poi il volto e il collo con dell’acqua tiepida per rimuovere la crema, subito dopo fate un impacco con acqua fredda per riattivare la circolazione.
Potete poi stendere un velo leggero di crema idratante. Possibilmente non truccatevi subito dopo in quanto  la cute ha bisogno di riposare, per questo motivo questo trattamento di bellezza andrebbe fatto prima di andare a dormire.
Il cetriolo è ricco di zolfo ed è ottimo per combattere la formazione di macchie cutanee, decongestiona e rinfresca la pelle soprattutto se arrossata o scottata dal sole.
La maschera al cetriolo in particolare è una buona soluzione naturale per attenuare le rughe, poichè  riduce i pori dilatati ed è adatta anche alle pelli più sensibili  che non tollerano i saponi – a tal proposito, per chi non vuole comunque rinunciare al tocco del make-up consiglio The Pore Professional di Benefit prima dell’applicazione del fondotinta: leggero, trasparente e setoso, attenua le piccole rughe e i pori dilatati, inoltre il trucco sarà impeccabile per tutto il giorno ;).
Maschera al Miele ad azione idratante e antirughe
Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 o 2 cucchiai di yogurt bianco
  • 1 cucchiaio di miele
  • se possibile gli ingredienti dovrebbero essere tutti Bio

zero make up
Per preparare la maschera al miele mescolate tutti gli ingredienti in una ciotolina.
Stendeteli sul viso e massaggiate dolcemente. Tenete in posa 30 minuti  e risciacquate con abbondante acqua tiepida.
La maschera al miele è indicata per tutti i tipi di pelle perchè unisce le proprietà nutritive ed emollienti del miele, a quelle astringenti, schiarenti e sebo regolatrici del limone.
Il mix dei due ingredienti proteggerà la vostra pelle dalle più comuni imperfezioni come i brufoletti, minimizzando l’insorgenza di infiammazioni.
Vi consiglio di preparare la maschera al miele e utilizzarla al momento così che tutte le proprietà benefiche del limone e del miele non vadano disperse.
Insomma: #zero make-up come scelta di vita?
Si ma senza esagerare: prendiamoci più cura della nostra pelle per poter essere tranquille di mostrarci quando non abbiamo tempo di truccarci, ma non rinunciamo neanche a sentirci più belle con un trucco leggero e trendy 😉
 
 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.