Sai che c'è? Sono FELICE

felicità

Ma vuoi sapere che c’è?

C’è che sono semplicemente felice e lo voglio gridare quasi a bocca chiusa su queste pagine virtuali.

Mi dispiace, non te ne accorgerai, non lo darò mai a vedere: devo lasciare sempre su di me quel velo di tristezza e durezza che mi contraddistingue.
Ma nonostante tutto, nonostante le mie mille paure, ansie e ipocondrie mi fermo e mi rendo conto che non potrei volere più di quello che ho.
Questo devo sempre ricordarlo alla mia mente malata.
In questo momento il mio cuore batte forte e sento un piccolo fuocherello dentro.
Non c’è nulla di nuovo all’orizzonte ma quello che ho mi basta. Una famiglia felice.
A fanculo tutto il resto, le persone che mi mettono stress, qualche lavoro perso a fronte di tanti altri trovati.

Credo fortemente nella legge dell’attrazione e se inizi a pensare che tutto andrà per il verso giusto vedrai che sarà vero.

Dio, ti prego, posso fermare questo preciso istante della mia vita?

felicità
Ecco, ora mi sale la mia solita paura… quella paura che mi fa essere spesso triste e non godere dei momenti che vivo.
E se tutto finisse? Come potrei sopravvivere a questo? 
No, Flavia, non guardare oltre, cerca di vivere il presente e quello che duramente hai costruito, te lo meriti e le persone che ti circondano meritano di vedere sorriso e gioia.
Non è detto che dietro l’angolo ci sia la catastrofe, potrebbe anche essere una vita meravigliosa, come di fatto già lo e’ ma sono troppo occupata a pensare che ora arriva la “mazzata” per rendermene conto.
Come dice Vasco… quello che potremmo fare io e te non lo puoi neanche credere.
In questo caso è quello che posso fare con me stessa: vivere e sorridere perché i momenti non tornano ma non bisogna lasciarsi trascinare dai ricordi, e’ il presente quello da considerare e quello che genererà altre e tante altre  bellissime immagini da incorniciare nella propria vita.
Me lo merito di essere felice!
felicità

Recommended Posts

4 Comments

  1. Che bel post, Flavia! Tra tanti consigli utili, ricette di cucina con e senza Bimby, info su eventi e mostre da visitare, ciò che oggi scrivi mi piace più di tutto il resto! Se ci guardiamo intorno, se vicino a noi vivono persone che amiamo e che ci amano, allora non possiamo non essere felici! Senza retropensieri, paure e dubbi di sorta. Un po’ di sole in questa grigia giornata umida e piovosa.

    • FLAVIA DE FILIPPIS

      Tu non sai quanto sia felice per questo tuo messaggio. Vorrei rendere almeno una parte del magazine più personale ed oggi tu mi dai la conferma 🙂 Grazie

  2. Ciao parole che arrivano al cuore e sembrano scritte da me. Siamo sempre così di corsa, bambini, scuola lavoro, a volte anch’io ho la paura di godermi troppo certi istanti, con la paura di ciò che potrebbe accadere.
    Grazie


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *