Smalto Shellac semipermanente: unghie perfette e alla moda

smalto shellac

Smalto Shellac semipermanente: unghie perfette e alla moda, provare per credere, non lo abbandonerete mai più.

Chi non conosce l’unico e inimitabile smalto semipermanente Shellac?
Dal 2011 è in testa alle classifiche dei migliori smalti UV in commercio, tutti cercano di imitarlo ma la formula CND smalto Shellac è formidabile.
Al contrario di altri smalti a lunga durata, lo smalto Shellac non richiede il trattamento dell’unghia con la lima, un’operazione molto fastidiosa per la maggior parte delle persone che vi si sottopongono e che indebolisce l’unghia stessa eliminando alcuni strati protettivi sia prima della stesura che durante la rimozione.
Certo, la comodità di questi smalti è innegabile perché passare l’unica serata libera durante la settimana per essere perfetta nel weekend è un vero impiccio.
Si, ci vuole una serata intera per mettere lo smalto: dobbiamo trovare una posizione comoda, preparare tutto il necessario, improvvisare una manicure di base e assicuraci che nei seguenti 40 minuti di posa non succeda nulla che richieda l’utilizzo delle nostre mani.
Ovviamente appena finiamo suona il telefono, è pronto il tè che avevamo scordato di aver messo a bollire, la lavatrice improvvisamente perde e la vicina suona costringendoci ad infilare le dita appena laccate nella borsa per cercare le chiavi…risultato? Un vero disastro.
Per questo spesso è meglio chiamare l’estetista, ma non tutte gradiscono l’effetto unghia finta dei gel a lunga durata e anche in questo caso Shellac si rivela innovativo! Liscio come uno smalto e, nonostante i 3 passaggi fondamentali per la stesura (base-colore-top coat), lascia uno strato sottile e leggero del tutto naturale.

Ogni passaggio dello smalto Shellac viene fissato sotto la speciale lampada UV e per rimuoverlo basta un solvente speciale che in 10 minuti scioglie il prodotto lasciando l’unghia intatta.

smalto shellacLa durata assicurata dello smalto Shellac è di 21 giorni.

Prestando un po’ di attenzione può resistere anche un mese, la maggior parte delle volte va cambiato a causa della ricrescita dell’unghia e non perchè si è sbeccato o rovinato.
Leggi anche: Beauty: smalto settimanale Vinylux by CND
Viste le indubbie caratteristiche positive rimane solo una cosa da fare: scegliere il colore giusto tra le 98 varianti che Shellac propone, ci sono i classici naturali in diverse sfumature per adattarsi ad ogni tipo di pelle, i colori accesi sono brillanti e luminosi e non mancano gli speciali di stagione.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.