Shabby chic interiors: cameretta shabby per bimbi romantici

Shabby-chic-interiors

Shabby chic interiors: la scelta giusta se cercate un arredamento molto chic per i vostri bimbi.

State pensando di arredare la cameretta seguendo i dettami shabby chic interiors per i vostri bambini e vorreste uno stile romantico, elegante e sempre attuale? La cameretta shabby può fare per voi.

Si tratta di uno stile più adatto alla stanza delle femminucce, data la prevalenza del bianco e di palette pastello, ma sarà perfetto anche per il baby grazie alla delicatezza delle colorazioni.

Shabby-chic-interiors

Vediamo quali sono le caratteristiche principali per realizzare questo stile di arredamento e quali i pezzi must have che non possono proprio mancare nella vostra cameretta shabby.

Shabby chic interior mon amour

Da quando è esplosa la passione per lo shabby chic me ne sono innamorata: elegante, delicato, bohemienne questo stile ha il sapore delle cose belle e pulite, il profumo del legno e la semplicità del bianco anticato. Una delizia!

Marcia in più è il romanticismo che si respira in ogni ambiente realizzato con questo stile, che ricorda moltissimo uno dei luoghi che più amo al mondo: la Provenza.

Arredare in stile shabby non significa naturalmente mischiare pezzi a caso, ma al contrario scegliere con molta accuratezza avendo come filo conduttore l’eleganza e la semplicità.

La cameretta shabby chic

Ma come realizzare in particolare una perfetta cameretta in stile shabby?

Quali colori, quali pezzi di arredamento sono essenziali?

Anzitutto il letto, parte essenziale di ogni cameretta. Lo stile shabby richiede letti massicci, dal sapore un po’ retro ma senza esagerare (sono pur sempre ragazzine), rigorosamente in legno chiaro o sbiancato.

I tessuti dovranno essere di un delicato color pastello, dal rosa al violetto al giallino ed al celeste. Ottime anche le stampe floreali, per un’impronta provenzale.

Via libera a cuscini sparsi su tutto il letto, di varie forme e dimensioni, da poggiare anche per terra (i più grandi).

Armadio e comodini dovranno essere in tinta tra di loro, anche distaccandosi leggermente dal colore del letto ma sempre tenui e pastello. Si agli armadi “rubati” dalla casa della nonna, resi però freschi da piccoli dettagli freschi, quali maniglie a forma di cuore o di nuvoletta. In commercio ce ne sono di carinissime da poter acquistare e sostituire a quelle originali.

Per completare lo stile, perfetti anche grandi e morbidi tappeti sempre in colori pastello e cuscini con motivi a quadretti vichy, grandi alleati dello stile provenzale.

Il tocco in più lo fa il colore delle pareti: si a tutte le tonalità chiare, impreziosite da stampe in tema (dai fiori, alle scarpette da ballo, ad immagini di Parigi) o, se l’età delle ragazze lo permette, a mensole su cui disporre bambole di pezza ed orsacchiotti old style.

Il riciclo fai da te

Se siete appassionate di riciclo, lo stile shabby fa al caso vostro!

Potrete recuperare alcuni mobili un po’ datati, magari appartenuti a voi stesse quando eravate bambine, e ricreare quell’invecchiatura chic tipica dello shabby: un po’ di carteggio qua per antichizzare il mobile, una mano di bianco là ed il gioco è fatto!

Di seguito alcune immagini da cui potrete prendere spunto. E voi, avete trovato qualche idea carina per la vostra cameretta shabby?

cameretta shabby

cameretta shabby

cameretta shabby

Shabby-chic-interiors

 

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.